Scoprire il vino
e i suoi paesaggi

Evento

Festa del Vino 2020

27 Set 2020
Alba (Cn) - Centro Storico
Ritorna la via del vino nel centro storico di Alba
Leggi il programma
08 Ott 2020
Eventi
Bologna Super Wines
Il super appuntamento dedicato a grandi vini italiani ed ai loro interpreti.
Hotel Relais Bellaria
La Cantina della settimana

Il nome Malvirà è stato adottato nel 1974 da Giuseppe Damonte in sostituzione del nome di famiglia: deve la sua origine alla posizione del cortile, che invece di trovarsi a sud come vuole la tradizione, è esposto a nord, risultando quindi “mal girata”. E’ una delle più belle tenute a sinistra del Tanaro. Notevole il colpo d’occhio sull’anfiteatro dei vigneti di arneis e nebbiolo sopra la cantina, dotata di un’ampia sala degustazione e di una barricaia sottoterra da cui si accede attraverso una specie di levatoio. Il panorama dei vini in produzione è davvero notevole, per ricchezza di varietà coltivate. I Roero di casa Malvirà e alcune annate di Barbera sanno stupire a distanza di anni, a dimostrazione di un lavoro di grande qualità, in vigna e in cantina.

a Valle d’Itria, fra Locorotondo e Martina Franca. E’ il teatro naturale della Cantina I Pastini della famiglia Carparelli. Poco più di vent’anni di storia, valorizzando un antico palmento, con una masseria del ‘600 a fianco. Segnaliamo il Minutolo. Attenzione non Fiano Minutolo, ma Minutolo: il nome è opera dello zio di Gianni Carparelli che ha dedicato un attento lavoro di ricerca per distinguerlo dal Fiano. Rampone è il nome della contrada dove si trovano i vigneti. Cinque mesi in acciaio e poi in bottiglia, una bella vena acida, e un ricco panorama olfattivo, da assaggiare subito, ma da apprezzare anche nel tempo.

Video della settimana
Vino della settimana

Valle d’Itria Minutolo Rampone

a Valle d’Itria, fra Locorotondo e Martina Franca. E’ il teatro naturale della Cantina I Pastini della famiglia Carparelli. Poco più di vent’anni di storia, valorizzando un antico palmento, con una masseria del ‘600 a fianco. Segnaliamo il Minutolo. Attenzione non Fiano Minutolo, ma Minutolo: il nome è opera dello zio di Gianni Carparelli che ha dedicato un attento lavoro di ricerca per distinguerlo dal Fiano. Rampone è il nome della contrada dove si trovano i vigneti. Cinque mesi in acciaio e poi in bottiglia, una bella vena acida, e un ricco panorama olfattivo, da assaggiare subito, ma da apprezzare anche nel tempo.

News mondo del vino

News mondo del vino

Il turismo post Covid 19? Con il calice di vino in mano

Di prossimità, sostenibile, all’aria aperta, accessibile economicamente: l’enoturismo ha tutte le caratteristiche per essere motore della ripartenza L’enoturismo si candida a essere il turismo della…

Le ultime notizie

Iscriviti alla newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle nostre iniziative

Menu