02 Gen – Credito d’imposta su sviluppo e-commerce aziende Strade del vino

Nella legge di Bilancio 2021 misure di sostegno per le aziende vitivinicole, comparto particolarmente colpito nei conti aziendali per via della drastica riduzione dei consumi fuori casa in seguito allo stop di ristoranti, bar e pizzerie, resosi necessario nelle regioni di fascia rossa per le politiche di distanziamento sociale correlate alla pandemia. E’ di 10 milioni di euro l’ammontare previsto dalla Manovra, approvata oggi, per la misura dello stoccaggio privato di vini Doc, Docg e Igt certificati o atti a divenire tali e detenuti in impianti situati nel territorio nazionale. Previsto inoltre un credito di imposta per le reti di imprese agricole e agroalimentari aderenti alle “Strade del Vino” pari a 15 milioni di euro nel triennio 2021-2023 per la realizzazione di infrastrutture informatiche per commercio elettronico. Mentre per le iniziative finalizzate alla valorizzazione delle tradizioni enogastronomiche, delle produzioni agroalimentari e industriali italiane e della dieta mediterranea e del contrasto al fenomeno dell’Italian sounding, vengono stanziati 3 milioni di euro nel triennio 2021-2023.

Fonte: Ansa.it
02/01/2021

Menu