Cantina della settimana

La Cantina della settimana

La cantina è stata fondata negli anni ‘60 da Giuseppe che oggi la conduce insieme a suo figlio Enrico. La tradizione vitivinicola della famiglia Nada risale tuttavia ai primi del ‘900. La rosa, in un primo tempo dorata e poi diventata rossa è il simbolo identificativo della cantina che possiamo trovare su ogni etichetta: ricorda il legame con il territorio e il vitigno principe della loro viticoltura, il Nebbiolo, e rimanda alle note olfattive che si possono ritrovare nel calice. I vigneti di nebbiolo sono ubicati nelle menzioni Marcarini e Casot, della quale sono gli unici produttori del disciplinare. La produzione è rivolta anche agli altri vitigni autoctoni a bacca rossa del territorio come barbera e dolcetto mentre sui bianchi, oltre all’arneis, vi è spazio anche per il sauvignon e il riesling con una piccola produzione di 2000 bottiglie. La cantina si trova in Località Marcarini salendo verso Treiso sul crinale della collina ed è stata recentemente ristrutturata. Una luminosa e confortevole sala di degustazione con una vetrata sulle dolci colline di Treiso allieta la degustazione. Da menzionare la terrazza panoramica dalla quale si può ammirare una vista quasi a 360° sulla Langa del Barbaresco… e non solo. L’azienda dispone di una struttura ricettiva con due appartamenti nella Cascina Casot, poco distante dalla sede della cantina. Dal 2017 ha ottenuto la certificazione biologica.

Archivio

Cantine d’Italia

Milano 3 Dicembre
MILANO

Dedicato alle cantine che …”valgono il viaggio”. Oltre 700 realtà recensite, con curiosità, eventi da vivere e i vini da gustare in cantina. In questa edizione nuove segnalazioni e itinerari del gusto per una guida sempre più indispensabile al turista del vino.

Le ultime notizie

Iscriviti alla newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle nostre iniziative

Menu