Bollicine di Piemonte e i colori del Moscato
Giovedì 15 luglio 2021
Ristorante L’Arancera – Racconigi

Go Wine, associazione nazionale che promuove la cultura del vino e l’enoturismo, promuove per il quarto anno consecutivo un appuntamento a Racconigi presso il Ristorante L’Arancera, nel complesso della Tenuta Berroni.

Un evento in sicurezza, con spazi ampi ed eleganti, e anche all’aperto. Tavoli con il dovuto distanziamento, presenza di igienizzanti per le mani, le coppie che partecipano avranno un loro singolo tavolo. Con la possibilità di formare gruppi di amici a tavola, sempre con il distanziamento previsto.

La data della edizione 2021 è quella di giovedì 15 luglio.

Tema della serata: le bollicine piemontesi, con una importante selezione di etichette tra metodo charmat e metodo classico, vini a denominazioni d’origine e spumanti da vitigni autoctoni.
La degustazione sarà poi completata da una serie di assaggi di Moscato di differenti regioni italiane, fra spumanti, passiti e moscato liquorosi.

Alla degustazione sarà affiancato un menu dalla cucina del Ristorante l’Arancera che comprende:

Rolatina di coniglio con piselli e pancetta
Tronchetto di baccalà gratinato alle erbe
Fagottino di sfoglia con ortiche e Tumin del Mel

Lasagna al ragù d’anatra e caprino

Bunet ai lamponi

Piccola pasticceria
Caffè

Ogni partecipante riceverà all’ingresso tre buoni per ciascuno dei tre piatti che compongono il menu e potrà degustarli liberamente nel corso della serata, nella sale del ristorante, e in abbinamento al percorso di degustazione che vorrà scegliere.

Sarà poi possibile, per chi lo vorrà, integrare con altri piatti proposti dal locale, con pagamento a parte, scegliendo tra:

Lonza di maiale con salsa alle pesche e amaretto € 8
Formaggi € 6

Ecco l’elenco delle bollicine di Piemonte in degustazione…

Vitigno albarossa, metodo charmat
Spumante Brut “Lunatica” – Caudrina, Castiglione Tinella (Cn)

Vitigno arneis, metodo classico
Brut “Vignano” – Poderi Moretti, Monteu Roero (Cn)
Roero Arneis Spumante Brut – Viglione, Monteu Roero (Cn)

Vitigno barbera, metodo classico
Spumante Metodo Classico “TM Brut 24 mesi” – Tenuta Montemagno, Montemagno (At)
Spumante Metodo Classico “TM Brut 36 mesi” – Tenuta Montemagno

Vitigno cortese, metodo classico
Spumante Brut “Magda Pedrini” (Gavi di Gavi) – Magda Pedrini, Gavi (Al)

Vitigno erbaluce, metodo classico
Erbaluce di Caluso Spumante “San Giorgio” – Cieck, San Giorgio Canavese (To)
Erbaluce di Caluso Spumante Millesimato Pas Dosé “Masilè” – La Masera, Settimo Rottaro (To)

Vitigno freisa, metodo charmat
Spumante Brut Rosè Insolito – La Montagnetta, Roatto (At)

Vitigno freisa, metodo classico
Spumante Metodo Classico Brut Rosè “Marchesina” – Stefano Rossotto, Cinzano (To)

Vitigno furmentin, metodo charmat
Vino Spumante Brut Rosè Furmentin – Terrenostre, Cossano Belbo (Cn)

Vitigno grignolino, metodo charmat
Vino Spumante Brut Cuvée Rosé – Montalbera Terre del Ruchè, Castagnole Monferrato (At)

Vitigno moscato, metodo charmat
Asti Secco Spumante – Roberto Sarotto, Neviglie (Cn)
Asti Spumante “La Selvatica” – Caudrina, Castiglione Tinella (Cn)

Vitigno nascetta, metodo classico
Spumante “Sei tremenda” – Marco Capra, Santo Stefano Belbo (Cn)

Vitigno nebbiolo, metodo classico
Spumante Rosè “Bricco Maiolica” – Bricco Maiolica, Diano d’Alba (Cn)
VSQ Brut Rosè “Maria Elisa” – Negro Angelo & Figli, Monteu Roero (Cn)
Extra Brut “Novelle” – Poderi Moretti, Monteu Roero (Cn)

Vitigno nebbiolo, metodo charmat
Spumante Nebbiolo Rosè “531” – Dezzani, Cocconato (At)

Vitigno neretto di San Giorgio, metodo classico
Spumante Brut Rosè – Cieck, San Giorgio Canavese (To)

Vitigno pinot nero, metodo classico
Blanc de Noir Extra Brut 2009 – Manzone Paolo, Serralunga d’Alba (Cn)
Metodo Classico Brut Rosè “Eli” – L’Autin, Barge (Cn)
Blanc de Noir Extra Brut Millesimato – Marchesi Alfieri, San Martino Alfieri (At)

Vitigno pinot nero, metodo charmat
Piemonte Pinot Nero “Pinella” Spumante Rosè bio – Poggio Ridente, Cocconato (At)
Piemonte Pinot Nero Spumante Extra Brut “Molinera” – Vite Colte, Barolo (Cn)

Vitigni barbera (60%), freisa e vespolina (40%), metodo classico
Spumante Rosato Metodo Classico Brut Millesimato 48 mesi sui lieviti “Bolle” – La Masera, Settimo Rottaro (To)

Vitigni dolcetto e riesling renano, metodo classico
Spumante Pas Dosé “Letizia” – Diego Pressenda-La Torricella, Monforte d’Alba (Cn)

Vitigni pinot nero (50%) e chardonnay (40%), altri (10%), metodo classico
Metodo Classico Brut “Eli” – L’Autin, Barge (Cn)

Vitigni pinot nero (90%) e chardonnay (10%), metodo classico
Alta Langa Metodo Classico “Cuvée Valentina” – Bel Colle, Verduno (Cn)

La selezione del Moscato Wine Festival in Tour:

La selezione del Moscato d’Asti (in ordine alfabetico di cantina)

MOSCATO D’ASTI 2020 – Boeri, Costigliole d’Asti (At)
MOSCATO D’ASTI “FILARI CORTI” 2020 – Carussin, San Marzano Oliveto (At)
MOSCATO D’ASTI TAPPO RASO “MUSCATE’” 2020 – Cantina Maranzana, Maranzana (At)
MOSCATO D’ASTI “FIORI DI CAMPO” 2020 – Cascina Carlot, Coazzolo (At)
MOSCATO D’ASTI 2020 – Cascina Castlet, Costigliole d’Asti (At)
MOSCATO D’ASTI “LA CAUDRINA” 2020 – Caudrina, Castiglione Tinella (Cn)
MOSCATO D’ASTI “LA GALEISA” 2020 – Caudrina, Castiglione Tinella (Cn)
MOSCATO D’ASTI “LA GIOSTRA” 2020 – Doglia Gianni, Castagnole Lanze (At)
MOSCATO D’ASTI CANELLI “CASERA” 2020 – Domanda, Calosso (At)
MOSCATO D’ASTI “PODERI GALLINA” 2020 – Antichi Poderi dei Gallina – Francone, Neive (Cn)
MOSCATO D’ASTI 2020 – La Tribuleira, Santo Stefano Belbo (Cn)
MOSCATO D’ASTI 2020 – Negro Maria Luigina, Loazzolo (At)
MOSCATO D’ASTI “SOLATÌO” 2020 – Roberto Sarotto, Neviglie (At)
MOSCATO D’ASTI CANELLI “CIOMBO” 2020 – Tenuta Il Falchetto, S. Stefano Belbo (Cn)
MOSCATO D’ASTI CANELLI “TENUTA DEL FANT” 2020 – Tenuta Il Falchetto
MOSCATO D’ASTI 2020 – Tenuta Langasco, Alba (Cn)
MOSCATO D’ASTI “GRANDIUS” 2020 – Terrenostre, Cossano Belbo (Cn)

PIEMONTE MOSCATO PASSITO “AVIE’” 2015 – Cascina Castlet, Costigliole d’Asti (At)

I Moscato d’Italia

LOMBARDIA
MOSCATO IGT PROVINCIA DI PAVIA 2020 – Verdi Bruno, Canneto Pavese (Pv)

METODO CLASSICO SPUMANTE DOLCE “AROMA 85” – Ricchi Stefanoni, Monzambano (Mn)

TRENTINO
TRENTINO MOSCATO GIALLO (secco) 2019 – Cantina d’Isera, Isera (Tn)
TRENTINO MOSCATO GIALLO 2020 – De Tarczal, Marano d’Isera (Tn)

ALTO ADIGE
ALTO ADIGE MOSCATO GIALLO (secco) 2020 – Cantina Produttori Bolzano, Bolzano

VENETO
COLLI EUGANEI FIOR D’ARANCIO PASSITO “ZANOVELLO” 2017 – Ca’ Lustra, Cinto Euganeo (Pd)

TOSCANA
MOSCADELLO DI MONTALCINO “PASCENA” 2015 – Col d’Orcia, Montalcino (Si)

LAZIO
ROSSO DEL LAZIO IGT DOLCE “ROSATHEA” 2015 – Castel De Paolis, Grottaferrata (Rm)

ABRUZZO
MOSCATO SPUMANTE DOLCE “SPLENDORE” – Cantina Colle Moro, Frisa (Ch)

MOLISE
MOLISE MOSCATO “APIANAE” 2017 – Di Majo Norante, Campomarino (Cb)

PUGLIA
MOSCATO DI TRANI “PIANI DI TUFARA” 2017 – Rivera, Andria (Bt)
PUGLIA IGT MOSCATO SECCO “POLVANERA” 2020 – Polvanera, Gioia del Colle (Ba)

BASILICATA
MOSCATO DRY “TERRE DI ORAZIO” 2020 – Cantina di Venosa, Venosa (Pz)

SICILIA
NOTO “ALLEMANDA” (moscato bianco) 2020 – Planeta, Menfi (Ag)

MOSCATO DI SIRACUSA “SILENÒS” 2012 – Blundo Gaetano, Siracusa

MOSCATO DI PANTELLERIA “KABIR” 2019 – Donnafugata, Marsala (Tp)

TERRE SICILIANE IGT PASSITO 2016 – Colosi, Messina

TERRE SICILIANE IGP MOSCATO VINO LIQUOROSO “HERITAGE” – Francesco Intorcia & Figli, Marsala (Tp)

SARDEGNA
ISOLA DEI NURAGHI IGT BIANCO “LAJCHEDDU” 2016 – Tondini Orlando, Calangianus (Ot)

CAGLIARI MOSCATO “A MEDAS ANNOS” – Gostolai, Oliena (Nu)

MOSCATO DI SARDEGNA PASSITO 2015 – Cantina Sociale Di Dolianova, Dolianova (Su)

Concludono la degustazione della selezione dei moscato

VERMOUTH W1 – Ca’ Lustra, Cinto Euganeo (Pd)

GRAPPA DI MOSCATO – Distilleria Sibona, Piobesi d’Alba (Cn)

Vi invitiamo ad annotare l’appuntamento in agenda e vi aspettiamo numerosi!

Il costo della serata è di € 30 per i soci Go Wine, € 34 per gli ospiti.

I posti sono limitati ed è necessaria la prenotazione contattando la sede di Go Wine al numero di telefono 0173 364631 entro mercoledì 14 luglio p.v..

Per informazioni: Ufficio Soci Go Wine tel. 0173 364631 e-mail ufficio.soci@gowinet.it

Menu