Home news News
News dal mondo del vino - Go Wine
Mortadella & Wines a Bologna Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 30 Dicembre 2019 10:18

Mortadella & Wines,
Atto sesto

Lunedì 27 Gennaio 2020
Hotel Relais Bellaria, Via Altura n°11 bis Bologna

 

L’associazione Go Wine, d’intesa con il locale Club Go Wine di Bologna inaugura il 2020 con la sesta edizione di un evento esclusivo dedicato all’abbinamento vinocibo

Da un’idea di Francesco Carboni, sarà presentata in degustazione una selezione di vini da abbinare con degustazioni di mortadella, con un duplice intento:
-valorizzare un grande prodotto tipico bolognese;
-valorizzare vini che, per le loro caratteristiche, possono rappresentare il miglior abbinamento;
-svolgere un’opera di divulgazione a favore degli enoappassionati, portando la comunicazione in tutta Italia.

L’evento è in programma lunedì 27 gennaio e si svolgerà con orario dalle 17 alle 22 nei locali dell’Hotel Relais Bellaria in Via Altura 11/bis, Bologna.

I vini potranno essere liberamente degustati e si potrà compilare una scheda annotando i vini più graditi nell'abbinamento.

Nei prossimi giorni l’elenco delle cantine che animeranno il banco d’assaggio


Il costo della degustazione per il pubblico è di € 18,00 (€ 13,00 Soci Go Wine).

L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata (prima di accedere al banco d’assaggio). L’iscrizione sarà valevole sino al 31 dicembre 2020. La promozione non è valida per i soci familiari.
Attenzione: per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata all’Associazione Go Wine, telefonando al n° 0173/364631 oppure inviando una e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro le ore 12,00 di lunedì 27 gennaio p.v..

 
Tutti i colori del bianco "Winter Edition" a Genova Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 30 Dicembre 2019 09:42


… si annuncia l’appuntamento
che aprirà il 2020 di Go Wine a Genova  

TUTTI I COLORI DEL BIANCO "WINTER EDITION"
LUNEDI’ 13 GENNAIO 2020
Starhotels President **** Corte Lambruschini, 4 – Genova



L’associazione Go Wine inaugura il 2020 a Genova con un’edizione speciale (una “Winter edition”) di “Tutti i colori del Bianco”, un evento di degustazione esclusivamente dedicato ai vini bianchi. 
Al banco d’assaggio e in enoteca sarà presente una selezione di etichette espressione di differenti vitigni e aree.

Un evento di apertura di un nuovo anno, un’occasione di ritrovo e di degustazione, rinnovando un appuntamento Go Wine “bianchista” a Genova nel mese di gennaio. L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto “Tutti i colori del bianco” che Go Wine cura da alcuni anni.

Ecco un primo elenco delle cantine che animeranno il banco d’assaggio: 

Benforte, Valori e Verdicchio – Cupramontana (An); Binè – Novi Ligure (Al); 
Bric Cenciurio – Barolo (Cn); Bricco Maiolica – Diano d’Alba (Cn); 
Cieck – San Giorgio Canavese (To); Conte Vistarino – Rocca de’ Giorgi (Pv); 
Deltetto – Canale d’Alba (Cn); La Colombera – Tortona (Al); 
Lambruschi Ottaviano – Castelnuovo Magra (Sp); Lombardi – Terzorio (Im); 
Molinetto Carrea – Francavilla Bisio (Al); Olim Bauda – Incisa Scapaccino (At);
Rebollini – Borgoratto Mormorolo (Pv); Tenuta Maffone – Pieve di Teco (Im).

Consorzio di Tutela Vino Soave, con una selezione di etichette - Soave (Vr).

Ospite dell’evento:
Consorzio Tutela Lessini Durello – Soave (Vr), con le bollicine autoctone…

Programma, orari e costi
Ore 17.00-18.00: Degustazione ai banchi d’assaggio riservata ad operatori di settore e giornalisti;
Ore 18.00: Conferenza di presentazione della serata;
Ore 18.30 alle ore 22.00: Degustazione ai banchi d’assaggio aperta al pubblico di enoappassionati.

 

Il costo della degustazione per il pubblico è di € 18,00 (€ 12,00 Soci Go Wine, € 15,00 Soci associazioni di settore). L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata (non valido per i soci familiari). L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2020.
ATTENZIONE: Per una migliore accoglienza si consiglia di confermare la presenza alla serata ed il numero degli accompagnatori all’Associazione Go Wine, telefonando al n°0173 364631 oppure inviando una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro le ore 12.00 di lunedì 13 gennaio 2020.

 
"Autoctono Si Nasce" a Milano Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 30 Dicembre 2019 09:34

… si annuncia il grande appuntamento
che aprirà il 2020 di Go Wine a Milano 


“AUTOCTONO SI NASCE …”
Atto dodicesimo!
Hotel Michelangelo**** – Piazza Luigi di Savoia, 6,  MILANO 

L’associazione Go Wine inaugura l’anno 2020 Milano con l’ormai tradizionale 
appuntamento dedicato ai vini autoctoni italiani: una serata di degustazione che 
raggiunge a gennaio il traguardo della dodicesima edizione!
Sarà possibile conoscere ed apprezzare una selezione importante di vini da 
vitigni autoctoni, con un panorama di etichette articolato e dando voce a varietà 
da scoprire. Il riferimento è legato al libro “Autoctono si nasce…” pubblicato 
anni fa da Go Wine Editore e ad altre iniziative che hanno sempre visto 
l’associazione privilegiare la cultura e la comunicazione a favore dei vitigni-vini di territorio. 

Nelle sale dell’Hotel Michelangelo sarà presentato un banco d’assaggio 
con una qualificata selezione di aziende italiane direttamente presenti; un’enoteca 
completerà il panorama della degustazione

… Un’importante selezione di vini, espressione di terroir nascosti e dai sapori nuovi, 
per un irripetibile viaggio tra i più insoliti e rari autoctoni italiani.

 

GIOVEDI' 23 GENNAIO 2020

Programma:
Ore 15,30 -18,30: Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad operatori professionali  
(giornalisti, enoteche, ristoranti, wine bar)
Ore 18,30 – 22,00: Apertura del banco d’assaggio al pubblico di enoappassionati

Le cantine protagoniste al banco d’assaggio
Alessandro di Camporeale – Camporeale (Pa); Barattieri di San Pietro – Vigolzone (Pc); 
Benforte – Cupramontana (An); Binè – Novi Ligure (Al): Bugno Martino – San Benedetto Po (Mn); 
Cagnotto Marcello – Calosso (Al) - Cantina del Frignano – Serramazzoni (Mo);
Cantina Ogliastra – Tortolì (Nu); Cantina Santadi – Santadi (Su); Casa Setaro – Trecase (Na); 
Cascina Castlèt - Costigliole d'Asti (At); Cieck - San Giorgio Canavese (To); 
Cipressi – San Felice del Molise (Cb); Castelluccimiano – Valledolmo (Pa); 
Club del Buttafuoco Storico – Canneto Pavese (Pv); 
Collis Cantina Veneta – Monteforte d’Alpone (Vr); Conati – Fumane (Vr);  
Consorzio del Soave – Soave (Vr); Consorzio Lessini Durello – Soave (Vr); 
Conti Zecca – Leverano (Le); Domanda – Calosso (Al) Marisa Cuomo – Furore (Sa); 
De Tarczal – Isera (Tn); Domus Hortae – Orta Nova (Fg); Fattoria di Magliano – Lucca (Lu); 
Fiorini – Terre Roveresche (Pu); I Pastini – Locorotondo (Ba); 
La Tordera – Vidor (Tv); Les Crêtes – Aymavilles (Ao); Le Strie – Teglio (So); 
Lunae Bosoni – Castelnuovo Magra (Sp); Fausta Mansio – Siracusa (Sr); 
Marengoni – Ponte dell’Olio (Pc); Marinig – Prepotto (Ud); Diego Morra – Verduno (Cn); 
Murales – Olbia (Ss); Ocone I Vini del Sannio dal 1910 – Ponte (Bn); Pileum – Piglio (Fr); 
Piovani Massimo – Canneto Pavese (Pv);Poggiolella – Orbetello (Gr); Rossovermiglio – Paduli (Bn); 
Scubla – Premariacco (Ud); Stanig – Prepotto (Ud); Su’Entu – Sanluri (Su); 
Tenuta Stella – Dolegna del Collio (Go); Torre Fornello – Ziano Piacentino (Pc); 
Tre Monti – Imola (Bo); Vadiaperti – Solofra (Av);
Varvaglione 1921 – Leporano (Ta); Vigna du Bertin – Carloforte (Su); 
Vignai del Casavecchia – Pontelatone (Ce); Zaccagnini – Bolognano (Pe)

 

Piccole Vigne del Piemonte con le cantine:
Baldissero – Treiso (Cn); Ugo Balocco – San Marzano Oliveto (At); 
Ca ed Curen – Mango (Cn); Cascina delle Rocche di Moncucco – S. Stefano Belbo (Cn); 
Cascina Sant’Eufemia – Sinio (Cn); Luca Ferraris – Castagnole Monferrato (At); 
Gili Raffaele – Castellinaldo d’Alba (Cn); Vigna Riccardo – Montà (Cn); Virna – Barolo (Cn)

Vite in Riviera (Liguria)
Nata nell’ottobre 2015, Vite in Riviera raggruppa ben 25 aziende vitivinicole ed olivicole, 
ubicate tutte tra le provincie di Savona e Imperia, con l’obiettivo di divulgare e promuovere i vini 
e gli oli liguri della Riviera di Ponente. In degustazione una straordinaria selezione di etichette,
espressione dei principali vitigni autoctoni delle cantine
:

A Maccia - Ranzo; Anfossi Luigi Blaise - Albenga; Arnasco - Arnasco; Biovio - Albenga;
Bruna - Ranzo; Cantine Calleri - Albenga; Cascina Nirasca - Pieve di Teco; 
Cascina Praiè - Andora; Coop. Viticoltori Ingauni - Ortovero; Durin - Ortovero; 
Enrico Dario - Bastia d'Albenga; Feipu dei Massaretti - Albenga; Foresti - Camporosso; 
Guglierame - Pornassio; Innocenzo Turco - Quiliano; La Vecchia Cantina - Salea d'Albenga; 
Lombardi - Terzorio; Podere Grecale - Bussana Sanremo; Poggio dei Gorleri - Diano Marina; 
Ramoino - Chiusavecchia; Sartori di Dulbecco - Albenga; Sommariva - Albenga; 
Tenuta Maffone - Pieve di Teco; Vio Claudio – Vendone.


Viti, Vignaioli in Terre di Irpinia con le cantine:
Cantina Del Barone – Cesinali (Av); Cantine Dell’Angelo – Tufo (Av);
Il Cancelliere – Montemarano (Av)

Come partecipare:
Il costo della degustazione per il pubblico è di € 20,00 
(€ 13,00 Soci Go Wine, Rid. soci associazioni di settore € 18,00). 
L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente 
al banco accredito della serata (benefit non valido per i soci familiari). 
L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2020.

Attenzione: per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza ed il numero degli accompagnatori
a Go Wine, telefonando al n°0173/364631 oppure inviando una e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

entro le ore 12 di giovedì 23 gennaio p.v..

 
Cantine d'Italia 2020 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 21 Ottobre 2019 16:06

 

Arriva anche quest’anno in libreria a dicembre l’edizione 2020 di questa Guida dedicata alle Cantine italiane che “valgono il viaggio” che sarà presentata MARTEDI' 3 DICEMBRE a Milano nelle sale dell' Hotel Michelangelo.

Il volume si propone di giungere sul mercato prima delle feste natalizie, presentandosi così come uno sfiziosa ed interessante idea regalo.

Una preziosa Guida per enoappassionati, per programmare escursioni e itinerari in vista della bella stagione.

Sono oltre 720 le cantine segnalate: attraverso il racconto della Cantina si presentano e commentano i vini, fornendo al lettore un repertorio notevole di dati e di riferimenti per un’opera di facile consultazione e di pronta utilità.

Nel panorama delle Guide italiane, “CANTINE D’ITALIA” rappresenta un preciso riferimento per essere una “guida ai luoghi”, ovvero una selezione di cantine da visitare come punto di riferimento per il consumatore che diventa viaggiatore-turista del vino.

 
Merano Wine Festival Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 04 Ottobre 2019 16:00

Si svolgerà dall'8 al 12 novembre a Merano (Bz), la 28esima edizione del Merano Wine Festival.

Un'intera settimana dedicata ai grandi vini, alle cantine con eventi collaterali tutti da scoprire.

Per informazioni:

https://meranowinefestival.com/

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Tutte le news




































































































Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.