PALTRINIERI Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Venerdì 21 Novembre 2014 00:00

Paltrinieri

Via Cristo, 49 – 41030 Sorbara (Mo)
tel +39 059 902047 - fax +39 059 902047
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – www.cantinapaltrinieri.it

 

Ettari vitati complessivi: 15
Numero bottiglie prodotte all’anno: 100.000

 

Come arrivare: Autostrada del Sole A1, uscita Modena Nord, seguire le indicazioni per Verona e proseguire sulla S.S. 12 e quindi le indicazioni per Sorbara.

Persona da contattare: Alberto Paltrinieri
Orario visite: Dal lunedì al sabato: 8-12 e 14.30 – 18.30

 

Una sorta di full immersion nel lambrusco, in uno dei territori di maggiore vocazione ed al cospetto di un’azienda familiare. Paltrinieri bene esprime quel rapporto fra vino e cultura del territorio che rende una visita in cantina un momento di grande piacevolezza e interesse. La cantina ha alle spalle tre generazioni: fu fondata dal nonno Achille, noto chimico farmaceutico del paese, che ne eresse le fondamenta; venne in seguito ampliata dal figlio Gianfranco; ed è attualmente condotta dal nipote Alberto. Siamo nella sottozona del Cristo, cuore del Lambrusco di Sorbara: una piana liscia come un tavolo da biliardo, ampia come l’orizzonte, geometrica come una scacchiera. Una terra fertile e generosa che ha dato i natali a uno dei Lambrusco meno immediati, più sottili e intriganti di tutta la regione. Il bravo Alberto ne produce diverse versioni, da quella più classica e tradizionale rifermentata in bottiglia (il Radice, un tempo Etichetta Bianca) a quella più moderna de Leclisse (etichetta nata nel 2007), ma sempre ricca di fermento e carattere. La cantina è ampia e molto curata, composta da più edifici in stile rurale e circondata da ordinati vigneti che compongono il grand cru della denominazione.

 

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.