Home la cantina da visitare TENUTA IL FALCHETTO
TENUTA IL FALCHETTO Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Venerdì 30 Novembre 2012 08:16

Tenuta Il Falchetto
Località Valle Tinella 16 - 12058 Santo Stefano Belbo (CN)
tel +39 0141 840344 - fax +39 0141 843520
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.ilfalchetto.com

Ettari vitati complessivi: 25
Numero bottiglie prodotte all’anno: 60.000

Come arrivare: Autostrada A21 Torino-Piacenza, uscita Asti Est, direzione Santo Stefano Belbo. Autostrada A7 Milano-Genova, uscita Alessandria Sud, direzione Nizza Monferrato, poi Santo Stefano Belbo.
Persona da contattare: Adriano Forno, Giorgio Forno , Fabrizio Forno
Orario visite: Dal lunedì alla domenica, su appuntamento.

Risalgono a metà del 1600 i primi documenti che testimoniano l’ubicazione della “Cascina Forno”, soprannominata anche Tenuta Il Falchetto. Piero Forno, già viticoltore da quattro generazioni, iniziò a imbottigliare il Moscato nel 1940. Oggi guidano questa vivace realtà vitivinicola i fratelli Giorgio, Fabrizio e Adriano Forno. Basterebbe riassumere le varie tenute – Il Falchetto, I Ciombi e Cascina Moncucco a Santo Stefano Belbo; Tenuta del Fant a Calosso d’Asti; Bricco Paradiso e la nuova tenuta di Lovetta ad Agliano Terme, nel cuore della zona storica della Barbera d’Asti – per capirne l’ampiezza dell’orizzonte produttivo, dove i moscati convivono brillantemente con le barbere, e dove versatilità fa davvero rima con qualità. Ma qui si respirano anche le atmosfere dei romanzi di quel Cesare Pavese che a Santo Stefano Belbo è nato: la sua casa natale è sulla strada principale arrivando da Canelli, il Centro Studi Pavesiano in un’antica chiesa sconsacrata del centro storico. Dalla collina del Falchetto lo sguardo spazia a 360° su un memorabile panorama viticolo. La cantina è dotata di un’accogliente saletta di degustazione.

 

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.