Home la cantina da visitare CANALICCHIO DI SOPRA
CANALICCHIO DI SOPRA Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Venerdì 13 Luglio 2012 08:16

Canalicchio di Sopra - Ripaccioli
Località Casaccia - 53024 Montalcino (SI)
tel +39 0577 848316 - fax +39 0577 846221
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.canalicchiodisopra.com   

Ettari vitati complessivi: 15
Numero bottiglie prodotte all’anno: 65.000

Come arrivare: Da Nord: A1, uscita Firenze Certosa, superstrada FI-SI, SS2 dir. Montalcino, SP45, SP14. Da Sud: A1, uscita Chiusi-Chianciano, SS146 dir. Chianciano, SP40 dir. Contignano, SP53 fino all’incrocio SS2, SP14 dir. Montalcino
Persona da contattare: Francesco Ripaccioli
Orario visite: Dal lunedì alla domenica, su appuntamento.

Le prime bottiglie di Canalicchio di Sopra riportano la data del 1967, anno di fondazione del Consorzio
del Brunello di Montalcino, di cui Primo Pacenti fu anche vicepresidente per molti anni. Affiancato in seguito dal genero Pier Luigi Ripaccioli, Primo Pacenti (classe 1923, tra i personaggi che hanno fatto la storia contadina di Montalcino) ha riscattato gli anni difficili della mezzadria, cercando di acquistare prima il podere e poi riorganizzando il lavoro adattandosi alle nuove esigenze sociali. Il Casolare della Casaccia, sede della cantina di Marco Ripaccioli e dei suoi si trova ai piedi della collina di Montalcino; la cantina è una tipica fattoria ilcinese, dalle linee essenziali e dallo spirito familiare, che può ora contare anche su una nuova, spaziosa sala degustazione. I tre fratelli, che hanno nel loro DNA profonde tradizioni viticole, producono dei Brunello che vanno oltre gli aspetti più didascalici della denominazione e ti colpiscono diretti al cuore. L’azienda ha appena aperto un nuovissimo wine relais “Borgo Canalicchio di Sopra” che permette di ospitare fino a 21 persone.

 

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.