Tutti i colori del Bianco Stampa
Scritto da Redazione    Venerdì 08 Giugno 2018 10:00

LUNEDI' 24 SETTEMBRE 2018
Bologna, Hotel Relais Bologna (Via Altura 11)



S svolge a Bologna la seconda tappa dell’evento “Tutti i colori del Bianco”, forum nazionale sul vino bianco italiano, promosso dall’associazione Go Wine, d’intesa con il Consorzio Tutela Vini Soave e Recioto di Soave.
E’ un evento dedicato al vino bianco italiano: al banco d’assaggio e in enoteca sarà presente una selezione esclusiva di bianchi d’autore.
Molte cantine presenteranno in assaggio lo stesso vino prodotto in due annate differenti, con una parata di eccellenze dell’annata attualmente in distribuzione, accompagnata dallo stesso vino con un’annata anteriore.
Un’originale degustazione in verticale che spazierà dalle Alpi alla Sicilia e che coinvolgerà nomi prestigiosi dell’enologia italiana in una sorta di viaggio intra-generazionale tra vini bianchi di razza.

 

Durante l’evento, e parallelamente al banco d’assaggio, si svolgeranno due momenti di approfondimento promossi dal Consorzio Tutela Lugana (ore 18.30) e dal Consorzio di Tutela Vino Soave (ore 19.45).
Due appuntamenti sono su prenotazione e senza costi aggiuntivi rispetto alla degustazione al banco d’assaggio.

Ecco l'elenco delle aziende protagoniste dell’evento
Aquila del Torre – Povoletto (Ud); Giovanni Almondo - Monta' (Cn);
Benforte, Valori e Verdicchio – Cupramontana (An);  Bricco Maiolica – Diano d’Alba (Cn);

Cantina Frentana – Rocca San Giovanni (Ch); Cantina Tramin – Termeno (Bz);
Cantina Sant’Isidoro – Morrovalle (Mc); Cantine Colosi - Malfa, Salina (Me);
Casale del Giglio – Le Ferriere (Lt); Cesconi – Pressano (Tn); Cva Canicattì – Canicattì (Ag);
Consorzio Tutela Lugana, con una selezione di aziende – Peschiera del Garda (Vr);
Consorzio di Tutela Vino Soave, con una selezione di aziende - Soave (Vr);
Marisa Cuomo - Furore (Sa); Di Marzo – Tufo (Av);
Endrizzi – San Michele all’Adige (Tn); Fattoria San Lorenzo – Montecarotto (An);
Faverzani - San Colombano al Lambro (Mi); Garofoli – Loreto (An);
I Pastini – Martina Franca (Ta); La Masera – Settimo Rottaro (To);
Lambruschi Ottaviano – Castelnuovo Magra (Sp);

 

Gini Sandro e Claudio – Monteforte d’Alpone (Vr); Manaresi – Zola Predosa (Bo);

Montecappone – Jesi (An); Montonale – Desenzano del Garda (Bs); 
Poderi Cellario – Carrù (Cn); Quartomoro di Sardegna – Arborea (Or);
Rebollini – Borgoratto Mormorolo (Pv); Ricchi F.lli Stefanoni – Monzambano (Mn);

Riserva della Cascina – Roma; Scubla – Premariacco (Ud); Signano - San Gimignano (Si);
Sguardi di Terra – Lonato del Garda (Bs); Stanig - Prepotto (Ud);
Tenuta Cavalier Pepe – Sant’Angelo all’Esca (Av); Tenuta I Gelsi – Rionero in Vulture (Pz);
Torre Varano – Torrecuso (Bn); Venica & Venica – Dolegna del Collio (Go);
Vicentini – Colognola ai Colli (Vr); Vigna Petrussa – Prepotto (Ud);
Vigneto delle Terre Rosse, Enrico Vallania – Zola Predosa (Bo); Zidarich – Duino Aurisina (Ts).

La degustazione sarà arricchita dalla selezione del MOSCATO WINE FESTIVAL IN TOUR
con oltre 60 vini moscato, nelle diverse enoteche tematiche, delle aziende
Adriano Marco e Vittorio – Alba (Cn); Ariano e Ariano – Santo Stefano Belbo (Cn);
Batasiolo – La Morra (Cn); Bera – Neviglie (Cn);
Blundo Gaetano – Siracusa; Cà du Sindic – Santo Stefano Belbo (Cn);
Ca ed Curen – Mango (Cn); Ca’ Lustra – Cinto Euganeo (Pd);
Cantina Colle Moro – Frisa (Ch); Cantina Produttori Bolzano – Bolzano;
Cantine del Notaio - Rionero in Vulture (Pz); Cantine Monfort – Lavis (Tn);
Cantine Trexenta – Senorbì (Ca); Cascina Bertolotto – Spigno Monferrato (Al);
Cascina Castlet – Costigliole d’Asti (At); Col d’Orcia – Montalcino (Si);
Colosi – Malfa, Salina (Me); D’Alfonso del Sordo – San Severo (Fg);
Di Majo Norante – Campomarino (Cb); Doglia Gianni –Castagnole Lanze (At);
Donnafugata – Marsala (Tp); Fausta Mansio – Siracusa;
Florio – Marsala (Tp); Francone – Neive (Cn); Francesco Intorcia & Figli – Marsala (Tp);
Kettmeir – Caldaro (Bz); La Torre di Castel Rocchero - Castel Rocchero (Al);
Maculan – Breganze (Vi); Moroder – Ancona; Piazzo Comm. Armando – Alba (Cn);
Polvanera – Gioia del Colle (Ba); Prunotto – Alba (Cn); Rivera – Andria (Bt);
San Nazario – Vo’ (Pd); Tenuta Il Falchetto – S. Stefano Belbo (Cn);
Tenuta Langasco – Alba (Cn); Terrenostre – Cossano Belbo (Cn);
Tondini – Calangianus (Ot); Bruno Verdi – Canneto Pavese (Pv);
Zaccagnini – Bolognano (Pe); Zeni Roberto – San Michele all’Adige (Tn).

Distilleria Marolo – Alba (Cn); Distilleria Revel Chion – Chiaverano (To);
Distilleria Sibona – Piobesi d’Alba (Cn).

 

 

Programma, orari e costi
Ore 16.30-18.00: Degustazione ai banchi d’assaggio riservata ad operatori di settore e giornalisti
Ore 18.00: Conferenza di presentazione della serata
Ore 18.30: Degustazione di approfondimento “Tutti i colori del Bianco: il LUGANA” a cura del Consorzio di Tutela (evento su prenotazione)
Ore 19.45: Degustazione di approfondimento “Tutti i colori del Bianco: il SOAVE” a cura del Consorzio di Tutela (evento su prenotazione)
Dalle ore 18.30 alle ore 22.00: Degustazione ai banchi d’assaggio aperta al pubblico di enoappassionati


Con la collaborazione dello Chef Francesco Carboni del RISTORANTE ACQUA PAZZA
di Via Murri 168/d Bologna, socio Delegato di Go Wine a Bologna.


Il costo della degustazione per il pubblico è di € 18,00 (€ 12,00 Soci Go Wine, € 15,00 Soci associazioni di settore). L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata (non valido per i soci familiari). L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2019.

Per una migliore accoglienza si consiglia di confermare la presenza alla serata ed il numero degli accompagnatori all’Associazione Go Wine, telefonando al n°0173 364631 oppure inviando una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro le ore 12.00 di lunedì 24 settembre 2018.

 

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.