Home chi siamo Filosofia Un invito a conoscere Go Wine
Un invito a conoscere Go Wine Stampa E-mail
Per coloro che ritengono che il vino “valga” un viaggio...
 
L’Associazione “Go Wine”, costituitasi ad Alba nella primavera del 2001, nasce da un’idea semplice, che prende ispirazione da come è cambiata, e velocemente, l’immagine del vino in questi ultimi 10 anni. Il vino non solo inteso come prodotto di qualità ed espressione della cultura agro-alimentare di un paese, ma il vino come prodotto che “mobilita” , che fa viaggiare, che “muove”. Go Wine guarda al consumatore di qualità che ama viaggiare per il vino, per conoscere i luoghi della produzione e si propone di costruire un progetto che gradualmente possa coinvolgerlo e stimolarlo.
Il Socio Go Wine promuove e pratica il turismo del vino ed è consapevole del particolare rapporto che lega ogni vino al suo territorio, con quei caratteri di tipicità ed unicità che sono alla base delle motivazioni del turismo del vino.Attraverso distinte iniziative “Go Wine” cerca di dare voce a questo enoturista e di dare risalto a quei temi che più contano per Lui: paesaggio, cultura, accoglienza, vitigni autoctoni, vigneti storici.

 

 

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Principali attività

  • L’Associazione ha fatto il suo esordio al Vinitaly nel 2001 e sta operando in tutta Italia.
  • Promuove un Concorso letterario nazionale “Bere il territorio” rivolto ai giovani.
  • Ha progettato ed organizzato le ultime edizioni di VINUM che si svolge ad Alba nel mese di Aprile.
  • Ha organizzato domenica 14 ottobre 2007 la 3a Giornata Nazionale Go Wine con appuntamenti in contemporanea in 50 città italiane.
  • “Buono… non lo conoscevo!” è il titolo di un progetto nazionale per valorizzare vini rari o comunque non facimente reperibili dal consumatore.
  • Ha ideato il Moscato Wine Festival, manifestazione internazionale riservata ai vini da vitigno Moscato.
  • Collabora annualmente ad “Aglianica”, mostra nazionale del turismo eno-gastronomico, coordinando degustazioni riservate all’Aglianico e ai grandi vini rossi del Sud.
  • Promuove altri eventi (Festa del Vino, Cocco...Wine, Quelli che...il Freisa, Colli Bolognesi Wine, Irpinia Wine, Sannio Wine) riservati a turisti consumatori e serate-incontri riservate ai Soci nei vari Clubs.
  • Con la Fondazione di Palazzo Bricherasio a Torino, realizza incontri tra vino e arte.
  • Pubblica un Periodico bimestrale.
  • L’associazione svolge una significativa attività editoriale, ove risaltano, fra gli altri, i volumi: “100 Barolo”, curato da Gigi Brozzoni; “Bere in Città” (oltre 300 locali del bere bene nelle principali città italiane) curato da Massimo Zanichelli, come anche il volume “Cantine d’Italia 2007, Guida per il Turista del Vino”, con una selezione di 450 cantine “che valgono il viaggio”. La guida è stata distribuita in omaggio a tutti i soci ed è anche reperibile nelle librerie.
  • Il Sito Internet www.gowinet.it è continuamente aggiornato con news per l’enoturista e con informazioni sull’attività associativa.

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.