Ad Avellino martedì 15 gennaio si presenta "Bere il Territorio" Stampa
Scritto da Redazione    Mercoledì 09 Gennaio 2013 08:12

E’ in programma martedì 15 gennaio la presentazione in Irpinia della dodicesima edizione del Concorso Letterario Nazionale “Bere il Territorio” promosso da Go Wine.
Una formula che si rinnova di anno in anno e che è rimasta sostanzialmente fedele all’idea che l’ha originata. Anche quest’anno la partecipazione non è limitata solo ai più giovani: sono previste infatti due categorie all’interno della sezione generale ed una è estesa anche agli “over 30”. 
Quindi l’invito a scrivere non prevede limiti di età e conduce ad una sorta di ideale confronto tra generazioni, unite dal piacere di scrivere e di raccontare il rapporto con il vino e con il mondo che lo circonda, con un particolare riferimento al tessuto sociale ed all’ambiente nel quale il vino viene prodotto.
La presentazione del concorso si svolgerà presso l’Istituto Tecnico Agrario Statale “F. De Sanctis” di Avellino il giorno 15 gennaio 2013 alle ore 10.

E’ prevista la presenza del Rettore Dirigente Scolastico dell’Istituto dott.ssa Aldorasi Angelina e  del delegato e socio promotore Go Wine di Avellino Teobaldo Acone che illustrerà l’iniziativa.
Seguirà la degustazione dei vini delle azienda Cantina del Barone e Dell’Angelo - componenti del Comitato Sostenitore del Concorso - e dell’Istituto Agrario, in abbinamento agli assaggi proposti dall’azienda Terra Tosta.

Il Concorso Letterario Nazionale è promosso da Go Wine, associazione di consumatori e turisti del vino e si propone di divulgare un corretto consumo del vino di qualità. Il bando scade il 15 febbraio 2013, ha carattere nazionale e anche per questa edizione la partecipazione non è limitata solo ai più giovani: sono previste infatti due categorie all’interno della sezione generale ed una è estesa anche agli “over 30”. 
Inoltre sono previste due sezioni speciali, la prima dedicata agli studenti degli istituti agrari di tutta Italia e la seconda a quelli della sola provincia di Cuneo. A partire dalla Terza edizione è stato poi  istituito un Premio particolare, “Il Maestro di Bere il Territorio”, che si propone di premiare importanti figure della letteratura e in generale della cultura italiana, che possano essere di riferimento per i più giovani scrittori o testimoni di un particolare rapporto con l’identità dei luoghi e della civiltà materiale che li caratterizza. Negli anni Bere il territorio ha premiato figure come Luigi Meneghello, Claudio Magris, Niccolò Ammaniti, Sebastiano Vassalli, Dacia Maraini, Alberto Arbasino, Enzo Bettiza, Franco Loi.
La cerimonia di premiazione è prevista per sabato 16 marzo ad Alba in Piemonte.


Per informazioni:
Associazione Go Wine

Tel. 0173 364631 Fax. 0173 361147
www.gowinet.it - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Club Go Wine di Avellino, rag. Teobaldo Acone
Tel. 348 7466963 Fax. 0825 30356
www.gowinet.it – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.